loader image

Dopo i 134 milioni di metri cubi di giugno (-86,8%) siamo a 119 i milioni (-90,5%). È un crollo del 78,2% da gennaio: se l’anno scorso il flusso era pari a 10,5 miliardi di metri cubi, nel 2023 si è ridotto a 2,3

Generated by Feedzy